Per consulenze professionali: consulenze@marinobaccarini.it

10 miti sfatati sulle landing page

aereo che atterra per simboleggiare la pagina di atterraggio o landing page

Creare landing page che convertono è possibile seguendo alcuni consigli.

Nell’era della comunicazione, miti e leggende crescono come la gramigna e come questa erba infestante si propagano fino a diventare abitudini. I miti sui quali ragioniamo oggi, ahimè, possono essere deleteri per le imprese che intendono ottenere risultati con il web marketing. Iniziamo, dunque, descrivendo le pagine di atterraggio (landing page). Poiché l’obiettivo ultimo di una landing page è raggiungere i più alti livelli di conversione, è meglio che sia creata con tutti i crismi, facendo buon uso di quelle regole che fino ad oggi hanno permesso di raggiungere i migliori risultati.

Leggi tutto